Home > blog > Come sarà il telecontrollo del futuro per la risorsa idrica?

Come sarà il telecontrollo del futuro per la risorsa idrica?

14 Giugno 2022 | blog

Per una risorsa sempre più strategica come l’acqua, la necessità di una gestione virtuosa si sta trasformando in un imperativo che non è più possibile ignorare. Chiunque lavori con la risorsa idrica conosce bene le sfide relative al risparmio dell’acqua e alla protezione delle risorse idriche: ogni fase del ciclo dell’acqua richiede un’attenzione particolare, perché compromettere il corretto funzionamento del sistema può avere conseguenze particolarmente gravi anche a carico dell’intera comunità.

Per questo il telecontrollo è fondamentale nel settore idrico: non solo per il fatto che si sta lavorando con una risorsa particolarmente preziosa, ma anche perché spesso gli impianti si trovano in zone remote, oppure sono particolarmente complessi, e necessitano quindi di un monitoraggio più attento e puntuale e della possibilità di intervenire anche a distanza per regolare eventuali malfunzionamenti.

I sistemi di telecontrollo si sono sviluppati enormemente negli ultimi anni, e vista la loro importanza per la sicurezza e l’efficientamento degli impianti sono ancora in continua evoluzione. Quali saranno le caratteristiche del telecontrollo del futuro?

 

Integrazione

Adottare protocolli di comunicazione standard o soluzioni compatibili che siano facili e veloci da installare è un aspetto imprescindibile per garantire la funzionalità di un remote control efficiente.

E in futuro questo aspetto sarà sempre più importante, visto che gli impianti diventeranno dei sistemi via via più complessi, ramificati e distribuiti, dei quali il telecontrollo dovrà tracciare delle mappe precise e funzionali.

 

AI e Machine learning

È ancora presto per dire che l’uomo verrà completamente sostituito dalla macchina nella gestione della risorsa idrica, ma si può comunque affermare che la strada verso una maggiore autonomia dei sistemi è stata tracciata.

Si parla infatti già di “Telecontrollo a guida autonoma”, nel quale a prendere le decisioni potrebbero essere le tecnologie di intelligenza artificiale.

Cosa significa in pratica? Nessuno scenario da film di fantascienza: i programmi di machine learning renderanno il computer in grado di autodeterminare alcune decisioni relative ai processi che deve sovrintendere. Le macchine, tramite l’acquisizione di una mole importante di dati che ricavano dall’osservazione e dall’analisi dei comportamenti e degli input rilasciati dagli umani, saranno sempre più in grado di attingere alla loro “memoria” per dare gli stessi comandi che darebbe l’uomo nella medesima condizione.

In questo modo sarà possibile gestire le emergenze con una velocità ancora maggiore, anche in assenza di un operatore disponibile o in caso di un’interruzione della comunicazione verso il personale.

 

Cybersecurity

 La protezione dei dati è importantissima anche nel settore idrico, come in tutti gli altri aspetti della vita quotidiana. Gli attacchi degli hacker sono purtroppo una possibilità sempre più concreta, e la difesa dei sistemi di trasmissione e acquisizione delle informazioni è cruciale per non mettere a rischio il ciclo dell’acqua, la catena di approvvigionamento e i sistemi di trattamento, con ricadute possibili sull’intera comunità.

Ma il dato, per essere utile, deve anche essere integro e di qualità, oltre che trasmesso in maniera veloce e precisa.

Eurotec è un’azienda specializzata nella gestione da remoto della risorsa idrica, con soluzioni custom e veloci a produrre dati di qualità. Possiamo portare già oggi il tuo impianto nel futuro migliorandone la comunicazione la sicurezza:

  • aumentando la velocità di comunicazione e allo stesso tempo la quantità di dati comunicati;
  • garantendo una maggiore disponibilità, ossia salvaguardia del patrimonio informativo;
  • assicurando allo stesso tempo accesso, usabilità e confidenzialità dei dati;
  • riducendo al minimo i rischi connessi all’accesso alle informazioni (intrusioni, furto di dati, ecc.);
  • preservando l’integrità dei dati, cioè dandoti la tranquillità che l’informazione non subisca modifiche o cancellazioni a seguito a causa di errori o di azioni volontarie, ma anche per via di malfunzionamenti o danni dei sistemi tecnologici;
  • offrendoti una scelta più ampia di canali di comunicazione da utilizzare e quindi maggiori possibilità di monitorare facilmente anche luoghi inarrivabili.

 

Richiedi una consulenza ai nostri esperti!

 

Contattaci

 

 

 

Alessandro Stefano – Direttore

Condividi questo articolo

Acquista Online i prodotti EUROTEC!
(in arrivo)

Scopri subito tutta le selezione dei prodotti di Misurazione e Controllo acquistabili sul nostro E-Commerce.