Home > blog > Automazione, efficienza e risparmio energetico: come monitorare i trend di consumo

Automazione, efficienza e risparmio energetico: come monitorare i trend di consumo

7 Ottobre 2021 | blog

 

 

 

La trasformazione digitale ha rivoluzionato i sistemi con cui le imprese progettano e organizzano i processi e le attività. L’implemento e lo sviluppo di software e applicazioni digitali, infatti, ha indotto piccole e medie imprese a mettere in discussione i propri modelli organizzativi di business.

D’altra parte, la crescente competitività ha reso necessario focalizzati sull’ottimizzazione continua dei processi aziendali, sfruttando, appunto, le nuove tecnologie digitali.

Infatti, l’automazione dei processi e la trasformazione digitale stanno diventando due pilastri chiave per rendere le imprese più agili, proattive e concorrenziali.

 

Attraverso l’automazione, ogni azienda ha la possibilità di analizzare e monitorare in modo più approfondito:

  • pianificazione strategica ed analisi scenario energetico;
  • costumer experience,
  • andamento economico finanziario (attraverso la contabilità analitica e l’attività di controlling, quantificazione costi ed elaborazione dati);
  • scostamenti rispetto agli obiettivi di budget e Piano Industriale;
  • attività di forecasting e di studio previsionale;
  • performance aziendali, attraverso indicatori specifici (Key Performance Indicator) e supporto all’identificazione delle azioni conseguenti;
  • gestione processi di chiusura ed imputazione costi a centri di costo specifici;
  • attività di reporting (redazione di report gestionali e presentazioni);

Quindi, l’automazione dei processi aziendali consente di pianificare e gestire in modo integrato i dati, le informazioni e i processi, per ridurre costi e inefficienze e aumentare l’attività aziendale.

 

Automazione e controllo energetico

I punti trattati finora sono un chiaro esempio di come l’automazione sia efficace a tutti i livelli e per tutte le aziende. Per quanto concerne, nello specifico, l’automazione dei processi energetici, il discorso si amplia e si complica.

 

Quando si parla di energia, infatti, la materia diventa multiforme. Qualsiasi tipo di azienda produce e consuma energia, anche un semplice ufficio notarile, e per processo energetico s’intende semplicemente il complesso delle attività che necessitano di energia per essere realizzate (elettrica, idrica, meccanica, ecc.).

 

Ovviamente, non tutti i processi energetici consumano lo stesso tasso di energia. Risulta, dunque, evidente che l’automazione è indispensabile per tutti i Business che spendono parecchia energia (fermo restano che l’automazione è sempre consigliabile).

 

Il problema dell’eccessivo consumo, oggi, è un argomento scottate. Ogni anno, infatti, l’Unione Europea e l’Italia emanano aggiornamenti di normative e nuove leggi con lo scopo di migliorare il rendimento energetico delle aziende.

 

 

 

 

Tali leggi fissano sia gli obiettivi delle performance energetiche aziendali, sia le tempistiche per raggiungere l’efficientamento energetico previsto. A tale scopo, per la concreta attuazione e costante il monitoraggio degli interventi energetici preposti, sono stati emanati anche i parametri essenziali e le linee guida tecniche da dover controllare con attenzione.

 

Raggiungere questi parametri è obbligatorio per tutte le aziende. Coloro che prima non avevano di che preoccuparsi, oggi devono prestare parecchia attenzione anche alla più semplice dimenticanza.

 

Hai dimenticato una luce accesa per giorni? Quel condizionatore non è mai stato spento, nemmeno se l’azienda è vuota? Il Pc resta sempre in standby? Bene, non stai rispettando i parametri prefissati e, oltre al conto salato in bolletta, queste inosservanze avranno per te amare conseguenze.

 

Come fare a sapere se stai rispettando i parametri e a controllare i tuoi consumi?

 

Fortunatamente, oggi, grazie allo sviluppo di nuovi software e applicazioni, l’automazione di processi aziendali per il monitoraggio energetico, vede sempre più spesso l’adozione di piattaforme digitali o hardware che supportano le imprese.

Chiaramente, una corretta automazione dei processi aziendali dovrebbe calcolare preventivamente quali sono i processi da ottimizzare e la loro dipendenza da altre attività, ruoli o funzioni interne o esterne. Successivamente, si potrà, quindi, procedere alla definizione degli strumenti più idonei per conseguire i risultati attesi.

 

Trend di consumi: come monitorare

In Italia, nel 2019, il comparto industriale ha investito circa 2,6 miliardi per efficienza energetica, di cui oltre il 90% è relativo a tecnologie hardware, mentre solo il 7,5% riguarda software per il controllo e monitoraggio delle prestazioni dei cicli produttivi.

 

Tuttavia, da quando la gestione dei dati e la diagnosi energetica è diventata un obbligo per legge, la crescita nell’investimento di software risulta esponenziale: +34%, pari a circa 200 milioni di euro. Di questi 200 milioni di euro di investimenti complessivi in tecnologie software focalizzate sull’efficientamento energetico, il 46%, paria a circa 90 milioni, è stato effettuato in software dedicati esclusivamente al monitoraggio energetico.

 

Dunque, le aziende che non vogliono incorrere nel rischio di sanzioni o, peggio, nell’interruzione della propria attività, hanno preso le dovute precauzioni, affidandosi a esperti nel settore del Saving energetico, per monitorare i propri consumi.

Attenzione, però, alle ditte neonate: non tutte le realtà sono consolidate e hanno iniziato questo business soltanto per cavalcare l’onda del momento.

 

Invece, EUROTEC, da oltre 30 anni offre servizio di consulenza e fornitura della strumentazione per il controllo dei processi. Infatti, abbiamo una navigata esperienza nella produzione di sistemi per il telecontrollo e automazione.

 

Ci occupiamo di progettare e realizzare reti di monitoraggio energetico e telecontrollo in molteplici settori e siamo specializzati:

  • nell’individuazione di possibili sprechi energetici;
  • negli incrementi di qualità ed efficienza in produzione;
  • nei controlli in tempo reale sui consumi;
  • nel migliorare l’eco sostenibilità dei processi produttivi.

 

Se vuoi scoprire come monitorare correttamente i tuoi trend di consumo

Invia un messaggio

    * Campi obbligatori

     

       Alessandro Stefano Direttore Generale

    Condividi questo articolo

    Acquista Online i prodotti EUROTEC!
    (in arrivo)

    Scopri subito tutta le selezione dei prodotti di Misurazione e Controllo acquistabili sul nostro E-Commerce.